La grinta! “Brass in Pocket” The Pretenders

In questi ultimi due giorni la playlist su Spotify in modalità shuffle mi propone spesso il brano “Brass in Pocket” dei Pretenders brano che avevo completamente rimosso dalla mia mente e che ora più lo ascolto più mi piace! Da una grinta pazzesca e come una ragazzina in un nanosecondo mi ritrovo a ballare saltando da un divano all’altro con la scopa al posto del microfono e Pietro in braccio che se la ride come un matto!

Sarà il ritmo pop degli anni ’80, saranno le immagini di Madonna con il chiodo in pelle e la coda laterale che mi passano per la mente, o forse sarà semplicemente l’unica frase che riesco a decifrare correttamente “I’m so SPECIAL!” a caricarmi così! Non lo so, so solo che come dico sempre non veniamo mai attratti da un qualcosa senza un motivo così decido di dare una letta al testo e vedere un po’ che dice.

“Brass in Pocket”

Got brass in pocket
Got bottle I’m gonna use it
Intention I feel inventive
Gonna make you, make you, make you notice

Got motion restrained emotion
Been driving detroit leaning
No reason just seems so pleasing
Gonna make you, make you, make you notice

Gonna use my arms
Gonna use my legs
Gonna use my style
Gonna use my sidestep
Gonna use my fingers
Gonna use my, my, my imagination

’cause I gonna make you see
There’s nobody else here
No one like me
I’m special so special
I gotta have some of your attention give it to me

Got rhythm I can’t miss a beat
Got new skank it’s so reet
Got something I’m winking at you
Gonna make you, make you, make you notice

Lo sapevo! Sentivo che il testo avrebbe avuto una connessione con questo mio momento di totale evoluzione e rivoluzione a 360°! Parla di una donna che ha una grande voglia di riscattarsi, di mettersi in gioco con anima e corpo incurante delle difficoltà che potrebbe incontrare. E’ una donna coraggiosa, consapevole dei suoi limiti e dei suoi punti di forza che le permettono di combattere per ottenere ciò che desidera. Ha pochi in soldi in tasca ma ciò non la ferma, anzi, per lei questa sua condizione precaria è benzina per proseguire alla conquista del mondo intero e nel raggiungere questo suo obiettivo di felicità userà tutto ciò che è in suo possesso: braccia, gambe, mani, stile, personalità, eleganza, astuzia, sana malizia e immaginazione. E’ una donna forte che sa quanto vale! Sa quanto è grande il suo valore, sa di essere speciale unica e insostituibile proprio per essere cosi com’è.

WOW! Non so voi ma io mi rispecchio molto in lei. Specie per la parte in cui dice di avere qualche spiccio in tasca!!! Scherzi a parte, penso non ci sia nient’altro da aggiungere sulla potenza di questo brano…! Da oggi entrerà a far parte della lista delle mie canzoni preferite che presto condividerò! Intanto per cominciare la imposterò come nuova sveglia mattutina per la felicità del mio compagno!

Vi è piaciuta? Qual’è per voi la canzone in grado di esercitare un potere così grande da motivarvi e caricarvi a mille dal nulla?! Scrivete che sono curiosa!